Menu
Il cellulare di carta da usare e riciclare

Il cellulare di carta da usare e ri…

Il cellulare di carta da ...

Il fornello solare portatile

Il fornello solare portatile

Il fornello solare portat...

La bici elettrica che si ricarica pedalando

La bici elettrica che si ricarica p…

La bici elettrica che si ...

Il kit per produrre biocarburante dall'olio di frittura

Il kit per produrre biocarburante d…

Il kit che produce biocar...

La pentola da cucina che produce energia

La pentola da cucina che produce en…

La pentola da cucina che ...

La macchina da caffe senza elettricità

La macchina da caffe senza elettric…

La macchina da caffè espr...

La vernice che mangia lo smog

La vernice che mangia lo smog

È nata la vernice che man...

Zero carbon house la casa che produce energia e cibo

Zero carbon house la casa che produ…

Una casa ecologica, effic...

Le sette regole per costruire una casa ecologica

Le sette regole per costruire una c…

L’urbanizzazione sfrenata...

Autocertificazione energetica in classe g servira' uno specialista

Autocertificazione energetica in cl…

Stop all’auto certificazi...

Prev Next

Il tuo Spazio Qui

  • Vincenzo Carcione

  • Lumarò Milazzo

  • Radio Splash

  • Capitano Nemo

  • Spazio Libero

  • Spazio Libero

La vernice che mangia lo smog

  • Scritto da 
La vernice che mangia lo smog

È nata la vernice che mangia lo smog. La ricerca di soluzioni costruttive sostenibili, rispettose dell’ambiente e della salute, si sta facendo sempre più intensa e piena di novità. Una delle ultime è la vernice foto catalitica, un particolare tipo di rivestimento pittorico, adatto sia ad interni che ad esterni, capace di ‘mangiare lo smog’ e trasformarlo in aria pulita grazie alla luce.

La vernice che mangia lo smog sfrutta un innovativo processo di ossidazione, che si serve del biossido di titanio, opportunamente fissato con tecniche brevettate, per agire da foto catalizzatore sotto l’azione dei raggi ultravioletti, abbattendo così i principali fattori di inquinamento (biossido di azoto, biossido di zolfo, monossido di carbonio, benzene, ammoniaca, formaldeide, particolato atmosferico PM10), causa anche di sporco, muffe e batteri.

 A garantire l’efficacia della vernice foto catalitica ‘mangia smog’ è anche il Cnr: secondo il Consiglio nazionale delle ricerche, infatti, un metro quadrato di superficie trattata con le vernici foto catalitiche è in grado di decomporre in un’ora  il 90% dell’inquinamento presente in 80 m³ di aria. Idrorepellenti, traspirabili e incorruttibili sotto l’azione corrosiva degli acidi, sono, inoltre, ideali sia per il ripristino delle facciate degli edifici che per le nuove costruzioni. Di esempi in Italia ce ne sono già: il Nuovo Polo Fieristico di Rho Pero, il tunnel di via Porpora a Milano, poi ancora Caserta, Bolzano e provincia di Torino.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Torna in alto

ULTIMI ARTISTI SU VERDE OGGI

  • Lumarò Resort
    Lumarò Milazzo

     
     
  • Ceramiche Maurizio Romano
    Lumarò Milazzo

     
     
  • Capitano Nemo
    Lumarò Milazzo

     
     
  • Vino Mamertino Vasari
    Lumarò Milazzo

     
     
  • Maya Natura
    Lumarò Milazzo

     
     
  • Gust0vale
    Lumarò Milazzo

     
     

INFORMARSI

PROGETTO ORTO

SPORT

MUSICA

LA MIA ARTE

ATTIVITA'